top of page

Dall'Underground all'Amore: La Sinfonia Eclettica di "Febbo"


Inizia il nostro viaggio nell'universo musicale di Febbo, artista poliedrico che spazia dal rap al neo soul. Attraverso le sue parole, esploriamo la passione per la musica, l'insegnamento nelle scuole primarie e l'ultima sua creazione: il singolo 'SO BAD'



Febbo
Febbo


Febbo, la tua carriera musicale abbraccia una vasta gamma di generi, dal Soul all'Hip Hop. Come hai visto evolversi la tua passione per la musica nel corso degli anni?


"Devo moltissimo ai miei genitori, grandi appassionati di black music, nello specifico di generi come Soul, Funk e Rhythm 'n' Blues. I sample, elementi specifici e portanti nella struttura dei beats rap, arrivavano per lo più da tutte quelle correnti. Il passo è stato breve.

Son cresciuto nel rap underground, rime più crude ed esplicite, a favore di un messaggio e contenuti che potessero arrivare all'ascoltatore nel modo più diretto possibile.

In seguito la necessità di un rinnovamento lirico ed estetico che potesse vestire i miei pensieri di maggior musicalità ed eleganza. Ho iniziato a sperimentare figure ritmiche e melodiche appartenenti al Neo Soul, Jazz, fino ad arrivare al Reggae e all'Afrobeat. Volevo catturare l'interesse dell'ascoltatore con qualcosa di nuovo. La cura del flow è un esercizio che non si esaurisce mai. Ad oggi, l'azione centrale e fondamentale del mio fare musica rimane tale: continua ricerca e sperimentazione."


La tua carriera non si limita solo alla musica, ma sei anche un docente nelle scuole primarie. Come riesci a bilanciare la tua passione per l'insegnamento con quella per la musica?


Lo stesso insegnamento, in gran parte, ha una valenza musicale e viceversa. Devi creare attesa, interesse e curiosità agli occhi, anzi orecchie, di chi ti ascolta. Inoltre la musica,anzi cultura, alla quale sento di appartenere, si poggia su valori universali e meravigliosi come il rispetto nei confronti dell'altro, la fratellanza, la presenza sì di una continua “struggle” che pero' deve portare al positivo, al costruttivo...in Jamaica direbbero “peace and love” e di questo sono sempre più convinto...LOVE IS THE ANSWER!


Da pochissimi giorni è uscito il tuo nuovo singolo “SO BAD”, vuoi parlarcene?


Amarsi non per forza vuol dire capirsi! Siamo fatti di spigoli e dagli stessi nasce la consapevolezza e percezione di essere soggiogati da magnetismi comunque contrari all'incastro.

“So bad” è una storia di incomprensioni, baci, litigi e del difficile non avere te nella mia vita!

Cuori che si cercano per quanto incompatibili, anime che realizzano, soffrendo, tale dissonanza.

Febbo - So Bad
Febbo - So Bad

La volontà di non volersi continuare a far male benché ogni distacco provochi ferite.

Un messaggio positivo di fondo nel quale la voce narrante prende coscienza di tale dolore ma spera ed augura solo il meglio, il bene e la felicità alla persona che ha accanto.





Parlaci degli ultimi due anni di Febbo, progetti e percorsi intrapresi


Più cresco e più ho voglia di sperimentare. Negli ultimi due anni sono uscite canzoni molto importanti e alle quali sono molto legato. Penso sia giusto nominarne alcune ...

 “Sollevi” nella quale ho avuto il piacere ed onore di collaborare con alcuni musicisti ai quali sono molto legato. Abb


iamo suonato tutto in studio e realizzato un video secondo me davvero unico. 

“Alabama”, base magica ed ipnotica di un super beatmaker “Yosuke Oro” col quale abbiamo belle chicche che a breve rilasceremo. Guardatevi il video!

“Murder Vampire”, incredible “chune” con due artisti che, ormai da anni, fanno parte della mia vita e percorso musicale: Jahmaikol e Raymond Wright. “The addition”, progetto nuovissimo, reggae music, unity e ultimo video rilasciato.

“So Bad”, torno sulla traccia con uno degli artisti che più ha influenzato e ispirato il mio percorso musicale. Beatmaker poliedrico e formidabile, amico fraterno, artista per me insostituibile. Mr. “Egiuann” è il nome. Sempre a lavoro.

I progetti nuovi non terminano qui ma cosa c'è di più bello dell'effetto sorpresa!?      


Manda se vuoi un saluto ai lettori di musicatonica e salutaci con una citazione


Musicatonica e tutto il suo staff nel cuore! 

La musica è la cosa più bella che esista al mondo. Non posso fare altro che augurarla a tutti.

Mi piacerebbe se questo mondo fosse un posto migliore per tutti...fin quando questo non sarà possibile spero sia la musica ad indicarci la strada giusta.

Much love for all. la chiuderei così, sento possa essere il miglior augurio possibile!

Blessin'


"Febbo"    


"E così si conclude il viaggio attraverso il mondo sonoro di Febbo, un artista che ha saputo unire passione, sperimentazione e insegnamento. Grazie per averci aperto le porte del tuo universo musicale e di aver condiviso con noi la tua storia.

Con la tua musica e il tuo messaggio positivo, ci hai regalato un'esperienza unica. Auguriamo a te e alla tua arte un futuro ricco di successi e ispirazioni. Blessin' e much love, Febbo!"

49 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page