top of page

“Shylock" e l’Arte di Evolvere

Oggi abbiamo il piacere di andare alla scoperta di Shylock, figura artistica che incarna la trasformazione e la ricerca di autenticità.

Con un nome d’arte che evoca storie di crescita e scoperta, Shylock si presenta come un narratore di esperienze umane, tessendo melodie che parlano di resilienza e di trovare il proprio posto in un mondo caotico.

Con il suo ruolo di innovatore nella musica contemporanea, l'artista aspira ad ispirare ed a connettersi con il pubblico, contribuendo alla diversità ed all’evoluzione della scena musicale.


Dietro al nome d’arte Shylock, c’è una storia di crescita e scoperta. Qual è il messaggio più profondo che vuoi trasmettere attraverso la tua musica?


Il messaggio che voglio trasmettere attraverso la mia musica è quello di trovare la forza di farcela ed il proprio posto nel mondo attraverso le piccole cose ed i momenti di relax che riusciamo a concederci in una vita sempre più frenetica


Dall’EP “Hellfire Punk” a “Life is a Videogame”, fino al recente successo, come senti di esserti evoluto come artista e quale pensi sia stato il momento chiave di questa trasformazione?


L’evoluzione musicale fa parte dell’artista anche se a volte il pubblico preferirebbe di no. Credo che il momento chiave del mio cambiamento sia stato l’inizio della collaborazione con LUKE LIES, che mi ha aperto nuovi orizzonti musicali e sonorità differenti dal mio recente passato 


Il tuo ultimo singolo “Arancio e Viola” offre una prospettiva molto personale su un argomento molto discusso e spesso al centro di controversie… Credi che la musica possa essere un mezzo per cambiare la percezione pubblica su argomenti di questo tipo?


"Sì credo la musica abbia il potere di trasmettere nuove prospettive e di porre domande sulla società. Spero che il mio brano possa spingere gli ascoltatori a riflettere in modo critico sulla percezione pubblica riguardo argomenti come la marijuana ed altri temi controversi."





La scena musicale è in continua evoluzione. Come vedi il tuo ruolo nel contesto della musica contemporanea e quali sono le tue aspirazioni a lungo termine?


Nel contesto della musica contemporanea, vedo il mio ruolo come quello di un contributore alla diversità e all'innovazione artistica. Voglio creare musica che possa ispirare, emozionare e connettersi con il pubblico in modo significativo. A lungo termine spero di continuare a evolvermi come artista esplorando nuove sonorità e tematiche, partecipando così alla continua evoluzione della scena musicale.


Lasciaci con una citazione, e se ti va con un saluto ai lettori di Musicatonica


Ringrazio musica tonica e i suoi lettori per queste quattro chiacchiere. La citazione con cui vi saluto, che è diventata anche il mio mantra negli ultimi tempi è “Non soffocare la tua ispirazione e la tua immaginazione, non diventare lo schiavo del tuo modello”.


Ringraziamo Shylock per la piacevolissima chiaccherata, non solo un artista ma un viaggiatore del suono che ci invita ad esplorare la profondità della musica e dell’anima. Attraverso il suo viaggio artistico, ci ha mostrato che la musica è più di una melodia; è un ponte verso nuove prospettive, un dialogo aperto con il mondo.


Seguite Shylock su Instagram:



Potete ascoltarlo insieme anche ad altri artisti nella nostra Playlist Spotify It Alenti:


34 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page